Torna indietro

Come combattere la stipsi ostinata?

Quali sono i sintomi della stipsi ostinata?

La stipsi è un fastidioso disturbo intestinale che comporta un’evacuazione scarsa o assente rispetto a quelli che sono considerati i ritmi di una piena funzionalità. Si parla di stitichezza quando la frequenza dell’evacuazione è inferiore a tre volte alla settimana e in presenza di altri sintomi che contribuiscono ad aumentare il disagio, come:

  • dolori addominali;
  • meteorismo;
  • gonfiore;
  • feci dure e difficili de espellere;
  • evacuazione incompleta.

Quando questi sintomi si presentano per tre mesi o più all’interno di un arco temporale di sei mesi, la stipsi viene considerata ostinata¹. L’evacuazione diviene difficoltosa e con una frequenza insufficiente, aumentando con il tempo i fastidi legati ai sintomi correlati.

Episodi di stitichezza o stipsi possono essere molto comuni, ma quando il disturbo è presente in forma ostinata diviene necessario poter adottare rimedi efficaci per ripristinare la regolarità dell’evacuazione ed eliminare i sintomi dolorosi, migliorando la qualità della vita.

Quali sono le cause della stitichezza ostinata?

La stitichezza ostinata o cronica può dipendere dall’insorgenza di patologie, ma comunemente si presenta come disturbo funzionale, per il quale è possibile individuare diversi tipi di cause. Le più comuni sono quelle alimentari, con una presenza troppo scarsa di fibre e/o di liquidi nella dieta quotidiana.

Un’altra causa comune è uno stile di vita molto sedentario, con assenza di sufficiente attività fisica, oppure un cambiamento repentino delle abitudini quotidiane. Per questa ragione, la stipsi ostinata si presenta frequentemente in gravidanza, quando il corpo inizia a subire cambiamenti, o in età avanzata, con la riduzione delle attività motorie.

Qual è l’alimentazione più indicata e quali sono i rimedi più efficaci per combattere la stipsi ostinata?

Per contrastare la stitichezza ostinata è importante adottare alcune buone abitudini alimentari, arricchendo la propria dieta con frutta e verdura su base quotidiana, in quanto fonti di liquidi e di fibre. Consigliati anche i cereali, anch’essi buona fonte di fibre, meglio se integrali.

La supposta effervescente Eva/qu® è un rimedio contro la stitichezza dall’effetto immediato?

La supposta effervescente Eva/qu® è il rimedio immediato ed efficace che permette di eliminare la stitichezza e tutti i sintomi che la caratterizzano. Grazie alla sua effervescenza, la supposta stimola la peristalsi intestinale favorendo l’evacuazione. Poiché priva di glicerina, la supposta effervescente Eva/qu® agisce senza irritare l’intestino e contribuisce a contrastare la stipsi ostinata in modo naturale. Per questo può essere assunta anche per un arco temporale prolungato ed è adatta anche per bambini dai 2 ai 12 anni e per donne in gravidanza o allattamento.

 

¹ Chronic constipation in adults – J D McCallum, Sarah Ong, Mark Mercer-Jones https://www.bmj.com/content/338/bmj.b831